Ecco come saranno le nuove banconote da 50 euro

Di Marco Franco
euro

Arriva con la primavera il nuovo biglietto da 50 euro destinato alla circolazione su tutto il territorio dell'UE con la “benedizione” di Mario Draghi. Anche se difficili da notare ad occhio nudo, le correzioni rispetto alla precedente versione sono tante e tutte degne di nota: in primis, è stata potenziata la sicurezza delle banconote che da sole secondo stile ufficiali rappresentano circa il 50% degli esemplari cartacei in uso ai cittadini comunitari, mentre non mancano particolari più o meno nascosti che caratterizzeranno nel dettaglio la serie intitolata “Europa”, in piena continuità con i già collaudati 20 € della medesima generazione. La testa della mitologica principessa fenicia sarà visibile in controluce da entrambi i lati e proprio tale ologramma farà da argine iniziale contro i tentativi di contraffazione, non completamente scongiurati con le passate stampe dei biglietti dello stesso taglio fino ad oggi considerati a rischio dai più qualificati esperti di lotta al crimine organizzato. Da segnalare, nell'ambito di un sostanziale passo in avanti nella direzione auspicata dai cittadini del Vecchio Continente, è poi la maggiore resistenza della banconota pronta alla presentazione “in pompa magna” a Francoforte e al lancio ufficiale come previsto entro la prima settimana del mese di aprile 2017, dopo il radicale restyling fortemente voluto dalla BCE.

soldi

Insomma, i problemi registrati nei mesi scorsi in occasione del debutto dei 20 euro nuovi di zecca sembrano scongiurati in partenza dall'attenta previsione di aspetti tecnici non secondari nell'ottica di un generale miglioramento della funzionalità dei “bigliettoni” di colore arancione appena sfornati dalle tipografie autorizzate dalla Banca Centrale Europea. Sempre validi risultano, alla luce delle novità annunciate dalle massime autorità monetarie dell'Unione, i consigli già più volte inoltrati ai consumatori dalle istituzioni impegnate nel contrasto alla contraffazione del denaro sul territorio comunitario: l'autenticità di ogni singolo esemplare dei 50 € può essere verificata in pochi secondi col tatto, muovendo le banconote oppure semplicemente guardando la filigrana in trasparenza e controllando il numero brillante di color verde smeraldo (tonalità cangiante verso il blu), posto sul fronte del biglietto in aggiunta al ritratto di Europa.

europa
Continua »