Ecco cosa succede al tuo corpo quando fai un bagno in mare

Di Simone Rausi

Le vacanze stanno finalmente arrivando o sono arrivate già per molti. E quando si parla di vacanze e di estate non si può non parlare di mare. Il simbolo per antonomasia del divertimento estivo. Se pensate che mare voglia dire solo immersioni, ampie nuotate, relax sul materassino e tuffi vi sbagliate di grosso. Accanto a tutto questo divertimento troviamo anche tanto benessere. L’acqua del mare è infatti una fonte incredibile di minerali buoni per il nostro organismo: dal potassio allo iodio, dal ferro al magnesio. Ha inoltre proprietà che favoriscono non solo il benessere ma anche la bellezza. Avete idea di quanto possa fare bene al vostro corpo un bel bagno in acqua cristallina? I primi benefici sul corpo arrivano immediatamente. Se siete costanti, però, dopo un'intera stagione potrete avvertire addirittura degli enormi cambiamenti.

Dopo qualche minuto di bagno in mare si possono notare già i primi effetti benefici. Per prima cosa viene stimolata la circolazione con notevoli ripercussioni positive sulla pressione arteriosa che si abbassa di qualche punto. Un buon bagno aiuta a scaricare lo stress e a contrastare l’ipertensione. La presenza dello iodio, poi, è fondamentale per favorire la respirazione ed è una manna per chi soffre di disturbi legati alla tiroide.

Continua »